Video su Inglese

Relatori

Abbreviazioni comuni e pronuncia inglese

Ti è mai capitato di sentire i madrelingua abbreviare alcune parole quando parlano tra di loro? Questo meccanismo è chiamato "reduction" e potresti aver già iniziato ad utilizzarlo anche tu nel tuo inglese. Se così fosse, ricordati di fare attenzione ad alcuni degli errori più comuni quando riduci e condensi due o più parole. Sapevi, ad esempio che “She wanna” non è una contrazione corretta di “She wants to”, poiché si deve utilizzare “She wantsta”?

Per aiutarti a non commettere errori, in questa video lezione Ronnie presenta alcuni esempi di riduzioni molto comuni nelle conversazioni fra madrelingua, come "I havta" (da “I have to”), "I wanna" (da “I want to”) e "I'm gonna" (da “I’m going to”,  per cui “I gonna need another one of these” si traduce “Mi servirà un'altra di queste”). Se ancora non conoscevi queste contrazioni, grazie a questa videolezione riuscirai a comprendere meglio i madrelingua, rendere più fluente il tuo inglese ed evitare errori comuni nell’utilizzo di queste forme contratte!

 

Relatori