Video su Inglese

Relatori

Fare domande in inglese: who, what, where, when, why, how

In questa lezione si spiega come formulare alcune domande al presente senza utilizzare verbi ausiliari o modali. Si tratta delle domande più frequenti in inglese, introdotte da: "who" (“chi”), “what” (“cosa”), “where” (“dove”), “when” (“quando”), “why” (“perché”) e “how” (“come”). In tutti questi casi per formulare la domanda non si usa un ausiliare come “to be” o “to have” ma “do”, cioè l’infinito del verbo “fare” senza il “to”. Più precisamente, si usa “does” per la terza persona singolare del presente e “do per tutte le altre persone. La formula da memorizzare è dunque la seguente: “who/what/where/when/why/how” più “do/does” seguito dal soggetto e dal verbo. Es. “Who do you look like? - I look like my mother”; “Where does he come from? - He comes from Poland”; “How do I drive to Brasilia? - You take the highway”.

E per ogni dubbio ci sono anche i sottotitoli!

Relatori