Video su Inglese

Relatori

Superlativi in inglese: "oldest" e "eldest"

A volte in inglese possiamo trovare che sono scritte in modo simile ed hanno persino significati affini, ma per cui c'è sempre una piccola, sottilissima differenza, così che usare una parola piuttosto che un’altra può portare a gravi errori di significato.

Nella videolezione curata da Alex, vedremo i superlativi oldest e eldest e capiremo come usarli correttamente attraverso delle frasi esemplificative. Le due parole sono simili fra loro e si riferiscono entrambe alla grandezza d’età, ma la differenza cruciale sta in chi o cosa stiamo parlandoEldest può essere infatti usato come aggettivo qualificativo con il significato di “maggiore” o come superlativo con il significato di “più grande, più vecchio”, e può riferirsi solo a persone (in genere quelle con cui siamo in legame di parentela, come negli esempi: “My eldest brother is Mario” o “I am the eldest of three children"); oldest può essere invece usato per qualsiasi gruppo di persone come nella frase “John is the oldest student in my class” ma anche in riferimento a cose o luoghi, come per esempio: “Saint Augustine, Florida is the oldest town in the USA”.

Per cogliere tutti i dettagli attiva i sottotitoli!

Relatori