Video su Inglese

Relatori

"To" e "for" in inglese: differenze e uso pratico

Questo video è dedicato alle preposizioni to e for e al loro uso all'interno di certe ipotesi specifiche. La regola generale è... che non esiste una regola generale! (questo vale per tutte le preposizioni)

In questa lezione vengono forniti alcuni consigli specifici sul come e quando usare to invece che for e viceversa.

  1. Se si vuole indicare un motivo per fare qualcosa, possono usarsi indifferentemente le due preposizioni: “I went to the store to buy milk/for milk” (in questo caso però to è integrata nell’infinito).
  2. Se si vuole indicare un destinatario, l’uso dipende dal verbo da cui to o for dipendono: “He gave this to her” oppure “This is for her”.
  3. Se si vuole indicare un’intenzione, l’uso di to o for dipende invece dall’oggetto dell’intenzione: se l’enfasi è su un’azione, si usa to: “Ask John to send me the file”; se l’enfasi è sull’aspettativa, si usa for: “Ask John for the file”.

Attiva i sottotitoli se vuoi una mano!

Relatori