Video su Inglese

Relatori

Dire 'grazie' in inglese: i modi per dire 'thank you'

Quante volte al giorno vi capita di ringraziare qualcuno? Il barista che vi ha appena servito il caffè, la persona che vi ha tenuto la porta aperta all’uscita del bar o l’amico che vi ha dato un passaggio fino a casa! Potete ringraziare qualcuno per un gesto carino o il supporto ricevuto, per essere stati incoraggiati o ispirati a fare qualcosa o semplicemente per il tempo che qualcuno vi ha dedicato. Un modesto grazie può cambiare la vostra giornata e produce sempre effetti positivi, consolida ed accresce la relazione con una persona cara o vi permette di instaurare migliori rapporti in tutti i contesti con il vostro interlocutore, che questo sia un amico, un collega, il vostro capo, un donatore o un cliente.

I modi educati per dire “grazie!” in inglese sono tanti e in questa videolezione Rebecca ve ne elencherà otto diversi per esprimere meglio la vostra gratitudine in varie situazioni della quotidianità che possono richiedere un registro linguistico formale (come l’inglese scritto di una lettera al responsabile di una compagnia) piuttosto che colloquiale, come quando si tratta di ringraziare un amico per una cortesia ricevuta.

Per cogliere tutti i dettagli attivate i sottotitoli!

Relatori