Video su Inglese

Relatori

Il passato in inglese: past simple e time markers

Questa lezione è dedicata agli usi del “past simple”, cioè al tempo dellʼazione quando questa è conclusa nel passato. Si usa “il past simple” solo ed esclusivamente quando l’azione è conclusa nel passato e c’è un’espressione di tempo (un “time marker”) che ce lo indica senza dubbio. È molto importante ricordare questa regola per poter distinguere in quali casi dobbiamo utilizzare il “past simple” rispetto ad altre forme di passato come il “present perfect” (come ad es. I have bought o I have gone). Tra questi “time markers” ci sono parole come “yesterday”, “the other day”, “ago” (“fa” come nella frase “tempo fa”), “just now” oppure la preposizione “in” seguita da una data precisa nel passato o “when” seguito da un momento preciso nel passato. Nella seconda parte del video vengono offerti degli esempi pratici di come usare il “past simple” rispetto ad altri tempi verbali.

E per ogni dubbio ci sono anche i sottotitoli!

Relatori