Video su Inglese

Relatori

Past perfect e present perfect: uso in inglese

In questa lezione si spiegano le differenze di forma (morfologia) tra present perfect e “past perfect”. In inglese, i tempi verbali con “perfect” nel nome, sono composti, cioè sono formati da un ausiliare seguito dal “past participle” (qui indicato con “p.p.”) cioè con la terza flessione del paradigma del verbo. Il “present perfect” si forma con il presente del verbo avere più il “past participle”, mentre il “past perfect” si forma con il “past simple” del verbo avere più il “past participle”. Nella seconda parte del video viene spiegato come strutturare la forma negativa e la forma interrogativa di entrambi i tempi verbali. Esempi con il verbo “to say”: “You have said”, “You haven’t said”, “Have you said...?” “Haven’t you said...?” (“present perfect”); “You had said”, “You hadn’t said”, “Had you said...?” “Hadn’t you say...?” (“past perfect”).

E per ogni dubbio ci sono anche i sottotitoli!

Relatori