Video su Inglese

Relatori

"All" e "every": uso e differenze in inglese

In questa lezione, rivolta a chi possiede già un buon livello di inglese, si spiegano gli usi e la differenza tra all ed every:

  1. La regola generale è che all si riferisce a un intero, un totale, mentre every indica "ciascuno" ed è quindi analogo al significato di each ("ogni"). In alcuni casi all può avere anche un valore limitativo ("solo"): "All I had today was healthy food" ("Oggi ho mangiato solamente cibo salutare") a differenza di every, che non può mai avere valore limitativo: "Every thing I had today was healthy food" ("Tutto ciò che ho mangiato oggi era salutare").
  2. Con riferimento alle persone, la costruzione all people sta ad indicare la totalità delle persone al mondo, per cui in tutti gli altri casi in generale all viene seguito da una preposizione che specifica il numero delle persone: "All of the people at the party enjoyed themselves". Con everyone non occorre invece utilizzare alcuna preposizione: "Everyone at the party enjoyed...".
  3. Con riguardo al tempo, all the time significa "sempre" mentre every time viene tradottto come "ogni volta che".

E per ogni dubbio attiva i sottotitoli!

Relatori