Video su Inglese

Relatori

"Who", "that", "which": i pronomi relativi

Quando ci troviamo a dover formulare dei periodi complessi che contengono più frasi legate fra loro da gradi di subordinazione, sicuramente avremo trovato alcune difficoltà nel capire qual è il pronome relativo corretto da utilizzare in inglese. Il pronome relativo serve a sostituire una componente della frase mettendo in relazione proposizioni diverse, subordinando la frase da esso introdotta a quella che contiene la parola sostituita.

In italiano molto spesso l'elemento di congiunzione tra due frasi è il pronome "che" riferito indistintamente a persone o cose che si trovano all'interno della frase principale. Vediamo per esempio: “La donna che ha chiamato non ha lasciato messaggi”, “Dov’è il cellulare che era sul tavolo?” in entrambi i casi abbiamo usato il pronome "che", eppure nella prima frase questo si riferiva ad una persona, mentre nella seconda ad una cosa. In inglese, le proposizioni subordinate possono essere introdotte dai pronomi relativi who, that o which a seconda di a chi o a che cosa questi si riferiscono all'interno della frase reggente. Per capire bene come e quando usare questi pronomi, Rebecca ce lo spiegherà a fondo in questa breve video lezione ricca di frasi esemplificative che ci toglieranno ogni dubbio!

Attiva i sottotitoli per ogni necessità!

Tutti i diritti riservati - LearnVid Inc.  

Relatori