Muscoli del rachide - apparato muscolare

Questo video tratta i muscoli del rachide, concentrandosi su quelli intrinseci, ossia quelli che hanno origine e vanno ad inserirsi nel contesto del rachide. Si tratta quindi dei muscoli che occupano le docce vertebrali, ossia lo spazio tra i processi spinosi e i processi trasversi delle vertebre. Sono muscoli profondi, divisi da quelli superficiali solo da due fasce, quella nucale in alto e quella lombodorsale in basso.

Uno dei muscoli principali è il muscolo splenio della testa e del collo. Lo splenio della testa con la sua azione estende la colonna vertebrale e fa ruotare la testa. Lo splenio del collo ha la medesima funzione. Esiste poi un grosso complesso di muscoli che prende il nome di muscolo sacrospinale, ed è costituito da un muscolo ileocostale, un muscolo lunghissimo e un muscolo spinale.

Il muscolo ileocostale a sua volta ha tre componenti, una dei lombi, una del dorso e una del collo. L'azione dell'ileocostale è di estendere la colonna e ruotarla dal proprio lato. Il muscolo lunghissimo ha tre componenti, una del dorso, una del collo e l'altra della testa. L'azione è sempre quella di estensione della colonna e rotazione dal proprio lato. Il muscolo spinale è il più profondo ed ha una azione di pura estensione della colonna.

Un altro muscolo importante che entra nella costituzione delle docce vertebrali è il trasverso del dorso, a sua volta composto dal muscolo semispinale, dal muscolo multifido e dai muscoli rotatori.

Il semispinale si suddivide in tre porzioni: dorso, collo e testa. Ha una azione prevalentemente rotatoria della colonna nel senso opposto alla sua posizione. Il multifido è una serie di piccoli capi muscolari ed ha una azione di estensione e di rotazione nel senso opposto. I muscoli rotatori, come dice il nome, hanno azione prevalentemente rotatoria, sempre nel senso opposto alla posizione in cui si trovano.

Altri muscoli importanti sono i muscoli interspinosi che, tesi tra i processi spinosi delle vertebre, estendono la colonna.

Si trovano poi quattro muscoli anteriori del rachide, che sono il muscolo lungo e i muscoli retti anteriori. Il muscolo lungo ha due porzioni, una del collo e l'altra della testa. Ha azione di flessione e rotazione della colonna cervicale. I muscoli retti anteriori hanno una azione di flessione della testa.