Le vene - apparato circolatorio

Le vene sono i vasi che riportano il sangue dalla periferia del corpo verso il cuore; esse sono più numerose e più superficiali delle arterie, possono accogliere un volume doppio di sangue e la pressione al loro interno è molto più bassa di quella arteriosa.

La parete delle vene, rispetto a quella arteriosa, è più sottile e dotata di una minor componente elastica; inoltre le vene sono più comprimibili e presentano lungo il loro decorso delle valvole che impediscono che il sangue rifluisca indietro.

La struttura delle vene è semplice: esse presentano una tonaca intima costituita da endotelio, una tonaca media composta da cellule muscolari molto più rade rispetto a quelle che troviamo nella parete delle arterie, ed una tonaca avventizia formata sostanzialmente da tessuto connettivo.

In realtà però la parete delle vene è diversa a seconda del loro calibro: le piccole vene hanno parete simile a quella dei capillari, altre vene hanno una componente elastica più rappresentata ed altre ancora presentano uno strato muscolare più spesso.