Video su Inglese

Relatori

"Would" e "to use to": uso nel passato in inglese

Se in inglese per esprimere un’azione abituale al presente usiamo il simple present per esprimerla al passato possiamo utilizzare would, cioè quel verbo che solitamente si usa per formare il condizionale oppure per la frase principale nel periodo ipotetico (l’apodosi): “When I was on the school soccer team, I would score at least one gole per game”. Come si vede, in questo caso would funziona come l'imperfetto in italiano ed esprime un'azione abituale del passato.

Per esprimere un’azione abituale nel passato, in inglese si può utilizzare anche “to use to”. Quali sono allora le differenze con would? La differenza principale è che to use to può riferirsi non solo ad azioni passate (come “would”) ma anche a

1) stati nel passato (“I used to be a doctor”);

2) a luoghi (“I used to live in Brazil”);

3) a stati di possesso (“I used to have a cat”).

Queste azioni non possono essere espresse con “would”.

Attiva i sottotitoli se ti sfugge qualcosa!

Relatori