A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Semiologia: significato

Definizione

Disciplina (dal francese sémiologie) affine alla semiotica, ma che, a seguito degli studi di Ferdinand De Saussure (1857-1913) e al suo Corso di linguistica generale (1916), si concentra prevalentemente sul funzionamento dei sistemi di segni artificiali, siano essi linguistici o non linguistici. Tra gli ambiti di ricerca della semiologia, figurano quindi le lingue cosiddette storico-naturali, i sistemi di segni artificiali creati dall’uomo (dalle indicazioni stradali ai simboli religiosi), i codici non verbali (come l’abbigliamento).

Tra i principali interpreti del settore - che riunisce linee di ricerca da ambiti di ricerca assai eterogenei come la linguistica, la filosofia, la sociologia, la letteratura - si possono ricordare l’antropologo Claude Levi-Strauss (1908-2009), il critico Roland Barthes (1915-1980), lo psicoanalista Jacques Lacan (1901-1981).

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968