'

Fenomeni metereologici: venti, monsoni e cicloni

fenomeni metereologici si verificano nella troposfera, lo strato più basso dell'atmosfera, dove i valori di pressione, temperatura e umidità variano a seconda del luogo della Terra a cui ci riferiamo, della stagione e anche a seconda dell'ora del giorno.

La presenza di masse d'aria con caratteristiche fisiche diverse crea delle zone di alta e bassa pressionel'aria calda e umida è meno densa ed esercita una pressione minore rispetto all'aria fredda e secca

Questa differenza di pressione genera un flusso d'aria dalla zona di alta pressione verso quella di bassa pressione e questo spostamento dà origine ai venti.

In base all'entità degli spostamenti orizzontali delle masse d'aria i venti possono essere classificati in: movimenti su grande scala, movimenti su media scala e movimenti su piccola scala. In questo video si definiscono tutti i principali fenomeni atmosferici, dalle grandi perturbazioni cicloniche fino alle locali brezze di mare.